Porta vince il Fermi. Armenia sfiora il podio

Grandi risultati dei novesi al Trofeo Fermi e Trofeo Val di Fiemme per squadre nazionali 2018Paolo Porta torna a Predazzo dopo i fasti del Campionato Italiano 2016 e, con la maglia dell’Italia, vince il tradizionale Trofeo Fermi e lo speciale Trofeo Val di Fiemme (prova per giocatori delle squadre nazionali sul combinato “minigolf-miniatur”). Bella prestazione di Emanuele Prestinari, che chiude al quinto posto la prova sul minigolf. Armenia sfiora il podio e conclude con un quarto posto, alle spalle delle migliori.

In preparazione del Campionato Europeo che quest’anno (ad Agosto) si svolgerà presso l’impianto di golf su pista di Predazzo, l’edizione 2018 del Trofeo Fermi ha ospitato anche una speciale prova per le squadre nazionali, il Trofeo Val di Fiemme.

Tra i portacolori del MGC Novi Ligure, due (Paolo Porta ed Emanuele Prestinari), hanno partecipato vestendo la maglia della nazionale italiana ed ottenendo risultati di grande valore: Paolo, dopo spareggio con un superlativo Luca Gavazzi, ha vinto la classifica individuale maschile del Trofeo Val di Fiemme (prova combinata riservata ai rappresentanti delle squadre nazionali) e si è aggiudicato anche il prestigioso Trofeo Fermi.
Emanuele ha chiuso al quinto posto la tradizionale gara sul minigolf.

Entrambi i giocatori novesi hanno portato un contributo determinante al secondo posto ottenuto dall’Italia, rimasta indietro di soli due colpi rispetto alla fortissima Germania.

Luisa Armenia, presente a titolo individuale con la maglia del MGC Novi Ligure, nonostante un errore di valutazione e quattro colpi persi nella penultima pista dell’ultimo giro (sotto una forte pioggia), ha confermato il feeling particolare con un campo e con una gara da lei sempre amati e, sfiorando il podio, ha concluso al quarto posto alle spalle delle migliori giocatrici italiane (Anna Bandera e Antonella Flamini, che per l’occasione vestivano la maglia della nazionale Elite) e dell’ottima e temibile rappresentante ceca, Alena Doleželová.

Link ad articolo su “Giornale 7”: “Paolo Porta vince in Trentino e scalda i motori per l’Europeo”.

23 maggio, 2018

Tag: